Prime conferme giallonere

Ecco le prime conferme per i Mastini Varese: Erik Mazzacane, Marco Andreoni e Mauro Grisi.

Erik Mazzacane e Mauro Grisi sono due perni difensivi importanti, autori di una stagione scorsa decisamente positiva con i Mastini. Se per E. Mazzacane il compito da svolgere era risaputo, la vera sorpresa è stata quella di Mauro Grisi. Il giocatore è arrivato durante l’estate 2018 dopo una lunga militanza in Seconda Lega Svizzera a Chiasso e in Italia ha dovuto fare i conti con un campionato molto differente, come lui stesso ha dichiarato.

“Non mi aspettavo un campionato così intenso come è stato quello di IHL nella stagione appena terminata. Arrivavo da un campionato di Seconda Lega Svizzera (che è paragonabile alla Serie C del calcio in Italia) dove c’era un hockey più improvvisato, quasi istintivo, mentre qui mi sono dovuto confrontare con un gioco più tattico e metodico. Credo però di aver fatto bene, nonostante un piccolo fastidio fisico che tra novembre e dicembre non mi ha permesso di esprimermi al meglio. Sono felice di poter rimanere nei Mastini Varese, in un gruppo in cui mi sono ben inserito anche perchè il mondo dell’hockey è piccolo e bene o male ci si conosce tutti o quasi. Parlando con la società in questi giorni ho colto un progetto interessante che era proprio quello che cercavo. Non mi interessava andare in una squadra che doveva ricostruire e ricominciare da zero, ma inseguivo delle ambizioni finalizzate ad una crescita e non tanto a una ricostruzione. Qui ho trovato proprio ciò che mi aspettavo, ovvero l’ambizione di essere competitivi”.

Conferma in attacco anche per al ventisettenne Marco Andreoni, una bandiera dei Mastini Varese che si appresta ad affrontare la sua sedicesima stagione con la maglia giallonera.

Intanto la società continua a muoversi su più fronti: possiamo dire ufficialmente che i movimenti in vista della stagione prossima sono iniziati in maniera più massiccia e determinata.